24 dicembre 2020

Mal di gola. Come affrontarlo!

Il **mal di gola **deriva da un’infezione di natura virale o batterica a carico, nella maggior parte dei casi, delle mucose della faringe, della laringe, delle tonsille o delle corde vocali. Una patologia invernale tra le più frequenti e dolorose. I fastidi derivanti dal mal di gola impediscono spesso di dormire sonni ristoratori (indebolendo ulteriormente il nostro fisico) e rendono particolarmente difficile la deglutizione, trasformando ogni pasto in una pena.

I sintomi del mal di gola sono piuttosto semplici da riconoscere, data la facile localizzazione del fastidio o del dolore. Questa patologia si manifesta attraverso i seguenti segnali:

  • Dolore
  • Difficoltà di deglutizione
  • Arrossamento e gonfiore della gola
  • Bruciore e irritazione della gola
  • In alcuni casi febbre
  • In alcuni casi tosse

A seconda dell’estensione dell’infiammazione, i sintomi del mal di gola possono essere di varia intensità, passando da fastidi lievi, come pizzicore o leggero bruciore, – a dolori anche molto forti accompagnati da difficoltà nella deglutizione e che possono influire anche sulla qualità del riposo.

Le cause principali del mal di gola sono le infezioni da virus o batteri, ma l’irritazione e l’infiammazione del cavo orofaringeo possono derivare anche da agenti fisici o chimici, o da cattivi stili di vita.

La prevenzione del mal di gola è particolarmente importante nei bambini, a causa della loro maggiore esposizione a tale malattia invernale, ma anche negli adulti, per evitare di dover rinunciare alle attività quotidiane a causa del potere debilitante di questa patologia.

Per prevenire il mal di gola è fondamentale:

  • Non fumare
  • Evitare di respirare agenti irritanti presenti nell’aria (inquinamento, fumi, polveri)
  • Evitare di assumere alimenti e bevande a temperature troppo elevate
  • Proteggere la gola durante le giornate fredde o contro le correnti d’aria
  • Mantenere la gola idratata
  • Evitare gli ambienti caratterizzati da aria particolarmente secca o particolarmente umida
  • Utilizzare umidificatori
  • Osservare le regole base dell’igiene

Per trattare l’infezione e lenire l’infiammazione della gola si può agire sulle cause o sui sintomi ricorrendo a:


Ultimi articoli

26 febbraio 2021

Integratori per una pelle perfetta

Gli integratori aiutano a curare la pelle dall’interno, garantendole un aspetto sano.

Sono utili per migliorare l'elasticità, come ++antiossidanti++ e anti-radicali liberi e per **aumentare la...

19 gennaio 2021

Dalla natura la soluzione per l’equilibrio del peso corporeo

L’alimentazione è un aspetto della vita umana non sempre gestita solamente sulla base di necessità fisiologiche. Molti fattori inclusi quelli psicologici e gli stimoli stressogeni, possono...

24 dicembre 2020

Mal di gola. Come affrontarlo!

Il **mal di gola **deriva da un’infezione di natura virale o batterica a carico, nella maggior parte dei casi, delle mucose della faringe, della laringe, delle tonsille o delle corde vocali. Una patologia...